Cover

Qvando c'era LVI 3

Daniele Fabbri (soggetto, sceneggiatura) Stefano Antonucci (soggetto, disegni) Mario Perrotta (colori)

È il momento della verità per Benito Mussolini, sempre più determinato a raggiungere il potere ad ogni costo. Il camerata Giannone e il dottor Krauler sono morti, colpevoli di aver soltanto dubitato della capacità strategica del Duce. Ora che è diventato un popolarissimo personaggio del web, Mussolini si appresta alla prova più pericolosa: andare in diretta televisiva ed esporsi così all’agguato dei massmedia, la fossa dei leoni più spietata e crudele della società della comunicazione. Qual è il suo piano per convincere il popolo intero a seguirlo per la seconda volta? Come farà a mantenere nascosto il suo imbarazzante segreto? Il Duce è pronto a spingersi fino alle estreme conseguenze, perché «senza sforzo, senza sacrifìcio e senza sangue nulla si conquista nella storia».

Qvando c'era LVI 3
Fumetto digitale, 32 pagine, colore.
Disponibile in PDF e CBZ/CBR ad alta risoluzione senza DRM.
Adatto a iPad e tablet da 7 pollici in su.

 € con PayPal

Abbonati a 4 numeri a partire dal 1.
Abbonamento a Qvando c'era LVI da 1 a 4

 € con PayPal
PayPal Logo

Serie: QVANDO C'ERA LVI

Shockdom

Shockdom inventa storie e le racconta con le parole e i disegni. Inventa storie che possono essere pubblicate sui social network, sui siti web, trasmesse da televisione, smartphone, tablet, o stampate sulla tradizionale carta.