Cover

Cinque minuti, due volte al giorno

Marco Di Grazia (testi) Cristiano Soldatich (disegni e colori)

Tratto da una storia vera, un volume che arriva dritto al cuore, come la musica jazz.

Lucca, 1960. Il grande jazzista Chet Baker viene arrestato per possesso di droga. Subisce un processo e viene condannato a 16 mesi da scontarsi nel carcere di Lucca. Qui, a seguito delle sue ripetute richieste, un giudice gli consente di suonare la tromba in cella, ma solo per cinque minuti due volte al giorno. La storia ripercorre quei mesi in cui Chet Baker viveva e suonava fra Lucca e la Versilia, con pagine che scorrono fra droghe, vita notturna, corse in auto, donne misteriose e la musica, le note, il jazz.

Cinque minuti, due volte al giorno
Fumetto digitale, 112 pagine, colore.
Disponibile in PDF e CBZ/CBR ad alta risoluzione senza DRM.
Adatto a iPad e tablet da 7 pollici in su.

 € con PayPal
PayPal Logo

Altri volumi

Shockdom

Sperimentazione e Sfide. Senza fermarsi mai. Questa è stata Shockdom dalla sua nascita e questo è il suo DNA. Ricerca e Passione, Avventura, non restare mai nella zona di conforto. Pensare alle sconfitte come strumento di apprendimento. E continuare a provare e riprovare.

Neverending Quest!